fbpx
Mediterraneo

Mari del Salento – Porto Cesareo

imagePorto Cesareo: isola dei Conigli e soprattutto AREA MARINA PROTETTA di Porto Cesareo.

istituita con Decreto del Ministero dell’Ambiente del 12/12/97, pubblicato sulla G.U. n. 45 del 24 febbraio 1998, con i suoi 16.654 ettari di superficie marina tutelata, รจ la terza per estensione in Italia. I 32ย km di costa della riserva ricadono nei due comuni diย Porto Cesareoย e diย Nardรฒ Cit . Wikipedia

Giร  nei primi tratti di mare si nota la bellezza dei fondali marini e lo scempio che purtroppo si รจ svolto alcuni decenni fa (ma anche oggi seppur in maniera marginale) con la raccolta del dattero di mare (Lithophaga lithophaga), un mitile molto ambito in cucina, che vive e cresce all’interno di piccoli buchi nel fondale roccioso scavato da lui stesso con le sue secrezioni acide. รˆ ovvio che per tirar fuori questi mitili occorre distruggere il fondale roccioso ed รจ qui che spesso si ricorreva anche all’uso martelli pneumatici per distruggere il fondale.
image

Lithophaga lithophaga foto wikipedia

Il suo consumo, la detenzione, il commercio e la pesca sono vietati in tutti i paesi dell’Unione Europea ai sensi dell’art.8 del Regolamento (CE) 1967/2006. In Italia, giร  il DM 16 ottobre 1998 vietava tutte queste attivitร  (cit. Wikipedia)

Nel video una tra le tante aree rocciose devastate dalla pesca del dattero di mare.

Ma, al di lร  delle tristi realtร  presenti in questo ed altri luoghi non solo d’Italia, l’oramai area marina protetta di Porto Cesareo regala bellissime ore di immersioni senza mai poter finire di ammirare ciรฒ il mediterraneo che lo avvolge puรฒ mostrare giร  dai pochi centimetri d’acqua.

imageimage

Fondali del Salento, Porto Cesareo ( LE ):

Comunitร  di pesci sotto una roccia:

Per maggiori informazioni www.ampportocesareo.it

Una piccola galleria di immagini all’isola dei Conigli, Porto Cesareo (LE)

L’acquariofilo รจ anche su Facebook, Twitter e Google+.
Condividi l’articolo o scriviti alle pagine dei tuoi social network preferiti oppure registrati alla newsletter del Blog per non perdere le news e gli aggiornamenti sul mondo dell’acquariofilia!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: