Un acquario extraterrestre

Rispolveravo le vecchie bozze di articoli del blog e mi sono imbattuto in una notizia della società aerospaziale giapponese che conduce numerosi esperimenti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale

Fatto stà che proprio in questi giorni (la coincidenza!) é stato pubblicato un aggiornamento sull’andamento dei progetti della suddetta società aerospaziale.

La notizia potrebbe essere ritenuta banale ma come già detto QUI è la prima volta che dei pesci hanno avuto la possibilità di raggiungere lo spazio e soprattutto di crescere e riprodursi.

Pensate che solo oggi abbiamo la tecnologia adatta a far vivere dei pesci in assenza di gravità mentre siamo stati in grado raggiungere i confini del sistema solare ed abbiamo un super rover (Curiosity) su Marte.

Questo nella foto è uno schema semplificato dell’acquario
image
Altro che schiumatoi, filtri e sump….guardate un pò QUI le caratteristiche tecniche della vasca.

image

Photo credit: http://iss.jaxa.jp/en/kiboexp/pm/aqh/

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: