Un semplice aquascape

Benedetta sia acquariofilia! sopratutto al tempo del coronavirus! Questo fantastico hobby casalingo è un vero toccasana per coloro che, restando a casa per salvaguardare la propria salute e, soprattutto, quella degli altri. Ci permette di svagare la mente e di lasciarsi alle spalle questa tragica situazione.

La mia scrivania

Approfittando della quarantena ho voluto riallestire la mia piccola ADA e creare un layout che dia profondità alla piccola vaschetta sperimentando l’allestimento di un acquario dal layout visibile da entrambi i lati dato che l’acquario servirà anche per separare gli spazi tra divano e scrivania.

IL FONDO

Il fondo rossiccio è SEACHEM fluorite red disposto in due zone ben distinte perché al centro verrà inserita della sabbia di quarzo bianca molto fine.

Durante la fase di posa del primo fondo si possono comunque fare tantissime prove fino a decidere quale linee di layout danno un maggiore senso a ciò che desiderate realizzare.

Il secondo fondo utilizzato per il tunnel è AMTRA quarzo bianco, una sabbia molto fine e inerte con una notevole colorazione bianco-opaco. Non occorre il risciacquo prima della posa, la lieve opacità dell’acqua svanirà in poco più di due ore azionando il filtro.

Il fondo chiaro va posizionato alla fine dell’allestimento, ciò ad evitare che cedimenti o aggiustamenti possano provocare rimescolamenti antiestetici tra i due fondi.

Trucco: eventualmente vogliate recuperare il fondo sceglietene uno a granulometria molto fine e l’altro a granulometria grossa, in questo modo con un piccolo setaccio o un retino potrete separare entrambi i fondi o quantomeno recuperarne uno dei due.

ARREDI E ROCCE

Sistemato il fondo primario si potranno inserire i vari arredi come rocce e piccoli rami a corteccia fine o decorticati previa immersione in acqua e successiva ebollizione.

La scelta dei rametti era doverosa dato che la vasca è molto piccola, la presenza di legni troppo spessi possono dare un’idea di layout poco estetico. Ovviamente se il punto focale dell’aquascape sono i legni è giusto dare importanza a loro.

In questo allestimento il punto focale sarà il fondo bianco in contrasto col fondo scuro, contornato da piante e rami che si incrociano tra loro a creare una sorta di “fiume” tra due ambienti.

Le rocce, disposte l’una di fronte all’altra nella parte centrale della vasca, danno supporto alla sabbia creando maggiore risalto al tunnel di sabbia chiara.

L’hardscape con l’aggiunta dei legni

I rami secchi seppelliti tra loro nel fondo ad evitare galleggiamenti, sono stati a loro volta, bloccati tra le rocce e fatti incrociare seguendo la linea di sabbia chiara. In questo modo si rafforzerà il punto focale del layout realizzato.

Dopo aver posizionato bene gli arredi si può procedere con la posa del secondo fondo. Per aiutarmi tra il groviglio di rami ho utilizzato un imbuto per versare lentamente la sabbia bianca tra le due zone. Se la sabbia non è bagnata l’operazione diventa molto semplice in alternativa ci si può aiutare versando brevi spruzzi d’acqua.

Una volta posato il secondo strato consiglio di mettere alcuni millimetri di acqua che non superi il fondo ma lo inumidisca per far assestare il tutto. Con l’aiuto di una pinzetta lunga o di un bastoncino si potranno sistemare i dettagli. Terminato ciò si possono introdurre le piante.

LE PIANTE

Le piante hanno un ruolo essenziale in questi layout, le loro radici fanno da supporto ad eventuali cedimenti e, oltre a dare l’estetica, trattengono e separano i due strati di fondo.

Lilaeopsis novae-zelandiae

La piantumazione dovrà avvenire a partire dalla zona di congiunzione dei due fondi verso l’esterno poiché eventuali difetti e spostamenti possono essere sin da subito sistemati e fissati con le piante.

Dettaglio dell’area con la sabbia fine subito dopo il riempimento
Lato anteriore
lato posteriore

Fatto ciò non resta che riempire lentamente con acqua di rubinetto tagliata con acqua di osmosi e…. trovare un nuovo acquario da allestire ovviamente

SCHEDA DELLA VASCA

  • ADA Cube Garden Mini M (36x22x26cm spessore vetri 5mm)
  • Lampada a LED ADA AQUASKY 361
  • Fondo Seachem fluorite red
  • AMTRA Quarzo bianco
  • Filtro Boju EF 05

PIANTE

PESCI

  • Betta Spledens

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: