fbpx

Agrobiothers Lab mette al bando le bocce per pesci rossi

Un magnifico gesto di buonsenso è stato compiuto dalla più famosa azienda di distribuzione di articoli per animali Francese.

La agrobiothers laboratory ha da poco deciso di mettere al bando la vendita delle bocce per pesci pesci rossi.

Da molti anni ormai, in tutto il mondo, si studiano e si cerca di educare i neo acquariofili ad eliminare l’uso delle bocce perché dannose per i pesci. La continua richiesta alimentata anche da pubblicità e “luoghi comuni” televisivi ha sempre negato la messa al bando di questi strumenti mortali per i pesci.

Le bocce, al contrario degli acquari, sono state per molto tempo protagoniste nei film e cartoni nel mondo del cinema

Numerosi studi hanno  dimostrato quanto le bocce in vetro siano dannose per il sistema nervoso dei pesci.

Le boccie in vetro, infatti, non permetto alla linea laterale, organo di senso che aiuta i pesci a ad “ascoltare” le variazioni di pressione nell’acqua, di comprendere cosa c’è intorno a loro. La forma sferica riflette e amplifica tali variazioni di pressione compromettendo questo importante organo con conseguente danno al sistema nervoso e all’aspettativa di vita del pesce stesso,

La linea laterale è un organo di senso che aiuta i pesci ad “ascoltare” le variazioni di pressione nell’acqua ciò gli permette di capire cosa c’è intorno a loro. La forma sferica delle bocce in vetro riflette e amplifica tali variazioni di pressione compromettendo questo importante sensore vitale nei pesci.

La linea laterale nei pesci. Foto: vialattea.net

Non possiamo che fare i complimenti per la bellissima iniziativa intrapresa! Peccato solo in Francia e non in tutto il mercato del web! ma come si dice: chi ben inizia è già a metà dell’opera!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: