L’acquario biotopo, uno sguardo fuori dall’acqua

Per allestire un acquario biotopo non basta solo rispettare i parametri chimici, trovare le piante, i pesci ed i materiali che più si avvicinano all’ambiente che si vuole ricreare.Osservare e capire le dinamiche di un ambiente che circonda un lago, un fiume uno stragno o una risaia è importante quanto il ricercare i materiali le piante ed i pesci giusti dell’ambiente da ricreare.

A tal proposito vi segnalo questi due link:

http://www.ustream.tv/petespond

http://www.ustream.tv/djumacam

e questo che è il sito ufficiale http://www.wildearth.tv/

Si tratta di un canale TV visibile 24 ore su 24 che permette di osserva per molti mesi dell’anno tutto ciò che circonda due piccoli laghi africani situati in botswana. Non troverete le webcam in acqua ma potrete osservare tutto ciò che circonda questo specchio d’acqua: tigri, giraffe inclusi uccelli e molti insetti che si aggirano nei dintorni ed in particolare si può osservare come cambiano le condizioni del lago durante la stagione secca.

E per non allontanarci troppo dalle acque, ecco il link del Monterey Bay Aquarium

Buona visione!

0 pensieri riguardo “L’acquario biotopo, uno sguardo fuori dall’acqua

  • 13 Febbraio 2013 in 13:43
    Permalink

    “L’acquario biotopo, uno sguardo fuori dall’acqua « L’ Acquariofilo” was indeed a fantastic article. If solely there were significantly more sites similar to this one on the world-wide-web. Anyways, thanks for ur precious time, Latisha

    Risposta

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: