fbpx
Foto e video

Acquario di Napoli – Stazione Zoologica A. Dohrn

In occasione delle vacanze estive in Campania non ho potuto fare a meno di programmare una tappa all’acquario di Napoli: Primo acquario pubblico d’Italia e a fianco la Stazione Zoologica A. Dohrn. Fondata nelย 1874 dal naturalista zoologoย tedesco รจ l’unico acquario ottocentesco originale ancora intatto e visitabile.

Un acquario ben curato e molto bello da vedere.

Non solo “osserva e vai” come in certi acquari rinomati ma una buona didattica per visitatori di ogni etร .

Semplici tavolette grafiche permettono un semplice riconoscimento della specie

Sembra di osservare i pesci da un balcone affacciato sott’acqua

Comode tavolette grafiche permettono scoprire i nomi dei pesci e delle specie marine e con la scansione del QR code si possono scaricare dei contenuti extra che descrivono la vasca osservata.

Uscendo dall’acquario si puรฒ accedere alla Stazione Zoologica museale vera e propria.

Un vero e proprio pozzo di scienza e conoscenza! Attrezzature da esplorazione sottomarine, Grafiche didattiche, pannelli illustrativi e tantissimi reperti biologici conservati in (credo) formalina o alcool.

Pirosoma conservato dal 1967

La visita in entrambi gli edifici dura circa 2 ore e mezza. Il costo del biglietto รจ di soli 7.00โ‚ฌ per adulto e 5.00โ‚ฌ per i bambini dai 5 ai 12 anni. Una tappa obbligatoria per appassionati e non che visitano Napoli.

Galleria foto completa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: